HEGEL, DUE POSSIBILI APPROCCI AL MITO

 

La mitologia va considerata secondo due prospettive: la prima considera la mitologia come storie semplicemente esteriori, che sarebbe indegno confrontare con Dio. [...] La mitologia va quindi considerata solo storicamente. [...] Il secondo punto di vista invece non vuole accontentarsi del lato esterno delle figure e dei racconti mitologici, ma sostiene che in essi implicito un senso generale pi profondo che compito della mitologia, come considerazione scientifica dei miti, conoscere dietro il velame. La mitologia dovrebbe quindi essere intesa simbolicamente.

 

(Hegel, Estetica)