Orfismo, Zeus il principio

Per quanto riguarda la dottrina orfica sul divino proponiamo il frammento A 71 Colli, che rappresenta Zeus come il principio da cui tutto deriva. La poesia di questi versi esprime con molta efficacia il significato che il concetto dellarch ebbe per i primi filosofi.

 

Fr. A 71 Colli

 

1 Zeus nacque per primo, Zeus dalla fulgente folgore lultimo;

2 Zeus la testa, Zeus il mezzo: da Zeus tutto compiuto;

3 Zeus il fondo della terra e del cielo stellante;

4 Zeus nacque maschio, Zeus immortale fu fanciulla;

5 Zeus il soffio di tutte le cose, Zeus lo slancio del fuoco infaticato.

6 Zeus la radice del mare, Zeus il sole e la luna;

7 Zeus il re, Zeus dalla fulgente folgore il dominatore di tutte le cose.

 

(G. Colli, La sapienza greca, vol. I, Adelphi, Milano, 1990, pag. 195)