nuovo ordine mondiale, bilderberg, massoni



C’è un gruppo, detto Bilderberg, composto da una congrega di economisti (ad es. Mario Monti), giornalisti, magnati apolidi della finanza, che non è stato eletto da nessuno e che decide le sorti di tutti: si radunano in segreto, in luoghi blindati e difesi dalla polizia.

Decidono le politiche economiche (tipo TTIP, Transatlantic Trade and Investment Partnership) e portano avanti il progetto di un nuovo ordine mondiale in cui l’economia sia integralmente incontrollata e regnino incontrastati i princìpi della competitività, del profitto e della distruzione del sociale. Occorre saperlo, anzitutto. Occorre organizzarsi, in secondo luogo.

Occorre combatterlo, in terzo luogo. “Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il vostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la vostra forza. Studiate, perché avremo bisogno di tutta la vostra  intelligenza” (A. Gramsci).















(Visualizzazioni 213.281 > oggi 1)

Di admin

61 pensiero su “Bilderberg: eccoli, i signori del mondialismo”
  1. C’è un famoso video in rete in cui Jovanotti parla di una riunione del gruppo alla quale è stato invitato. Se non l’avessi visto coi miei occhi e se non avessi riconosciuto la voce avrei pensato ad una bufala.

  2. L’origine di questa conventicola di potenti e di tutte le organizzazioni che tramano dietro le quinte per il ‘benessere dell’umanità’ è antica quanto la genesi della nostra specie. Occorre sviluppare nuove analisi e affrontare il dibattito su tutti i piani , non ultimo quello letterario affinché coloro che son più distanti ( e che si cerca di mantenere all’oscuro) comincino a riflettere su questi argomenti.

  3. Scusi , a parte Monti , chi sarebbero gli altri contumaci evocati ” dall ‘ eccoli “….

  4. Questi sono solo la facciata inutile di questo mondo. Chi comanda sono solo tre o quatto famiglie ebree….il resto è fuffa….

  5. Si è rilevante,perchè sn le stesse famiglie i qualli loro avi hanno inventato la seconda guerra mondiale con il scopo di riscuettere il denaro per creare quello che oggi é lo stato piú illegimitato del mondo,israele.Sono coloro che hanno inventato tutte le guerre e tutte le bugie del mondo.Sono senza nessun dubbio la razza inferiore,e grazie a questo propposito che creano disastri ovunque vanno.

  6. È da una vita che noi cerchiamo di aprire gli occhi ai così detti “coloro che son più distanti” e con tutti i mezzi, ma ancora non vi è un vero movimento in direzione risveglio, anzi è diventato ancora peggio. Il signor Fusaro porta argomenti chiarissimi, lo può capire anche un bambino quello che dice e spiega, ma , a quanto pare, per questi ottusi non è comprensibile.
    Il motivo del perché succede questo è che i signori potenti è da mò che preparano le masse amorfe, che son la loro forza, il loro potere. È da mò che i signori potenti fanno di tutto per debilitare coloro i quali spiattellano la sacrosantaverità facendo passare il tutto per complottismo e mettendola sul ridicolo. E gli idioti ci cadono sempre!

    Mia interrogazione:
    Bisogna cancellare 15000 anni di storia……per poter ritornare all’ animale pensante e coscente che si inoltrava nel vasto mondo per conoscerlo, per scoprirlo e che viveva secondo fasi planetarie e stagionali nel rispetto dell’ambiente dove viveva e si nutriva.
    Cosa è successo quel maledetto giorno 15000 anni fa?
    Da quella data quasi nessuno volle più vedere la verità in faccia e si lasciò vivere secondo dettami che altri stabiliscono per lui, che altri decidono per lui.
    15000 anni di oblio sotto il giogo di despotizzazioni politico-religiose, che rendono gli esseri bambini senza volere, senza vera e reale meta comune, ma con lo scopo comune di ingrassare elite di parassiti che si sono protratte nella storia fino ad oggi.

  7. Beh considerando che i fili della nostra esistenza li tirano loro direi proprio di sì. Non penserà mica che sia un caso che siano presenti ovunque dove ci sono i massimi poteri e le più grandi ricchezze. E lo dico da simpatizzante del popolo ebreo. Ma non sono cosi ipocrita da non riconoscere le cose come stanno.

  8. Sapevo di questo gruppetto che si riunisce ora qui e ora lì, prendendo accordi sui destini dei popoli, frantumando il diritto alla vita e alla dignità di milioni di persone in cambio di profitti e di ragioni geo-politiche che rispondono a tornaconto di banchieri e Finanza. Si tratta di 9 (se il n° non è aumentato) soggetti che, in virtù di privilegi di casta,gioca con i nostri destini come se fossimo birilli. Sembra che la distruzione dell’Italia , compresa l’invasione di migranti) sia opera loro, per spostare i grossi interessi commerciali (turismo, cultura, ind. manifatturiera, prodotti della terra, ecc.) verso centro Europa e altrove. Utilizzano allo scopo qualunque mezzo , accendendo guerriglie dove serve, derubando intere aree, mascherando i misfatti.

  9. NON PUOI CANCELLARE CHI TI HA CREATO A SUA IMMAGINE E SOMIGLIANZA, DANDOTI PARTE DEL SUO PATRIMONIO GENETICO, PER ESSERE SUO SCHIAVO, SENNO’ ANCORA VIVEVI NELLA GIUNGLA PURTROPPO.

  10. PURTROPPO DI EBREO O MEGLIO DI ISRAELITICO E’ RIMASTO POCO ANCHE NEL PATRIMONIO GENETICO, DIREI UN BUON 50% DI PATRIMONIO ELOHIM.

  11. Infatti, a comandare i nostri destini sono sempre gli ebrei. Evidentemente sono molto più capaci di noi esseri mortali. Inutile lamentarsi.

  12. Io lo so benissimo cos’e Successo quel giorno di 15.000 anni fa. Ma se te lo dico poi sarei costretto ad ucciderti.

  13. io credo non è un problema di ebrei, popoli, o di sud o di nord , di etnia, razza o di credo, religione non è questione di popoli, la questione vera che è sempre stata e sarà è: quella dei troppo Ricchi e dei troppo poveri, certo se ricchi allora poveri ma poi sarà se potenti allora deboli. Lottiamo sempre affinché l’equilibrio tra le parti non venga mai meno
    grazie per la vs attenzione

  14. non è un problema di ebrei, popoli, o di sud o di nord , di etnia, razza ecc..
    anche tra gli ebrei ci sono i poveri
    la questione vera che è sempre stata e sarà è: quella dei troppo Ricchi e dei troppo poveri, . Lottiamo sempre affinché l’equilibrio tra le parti non venga mai meno

  15. Riconoscere l’esistenza di questo gruppo di burattinai è necessario quanto non scadere nell’antisemitismo. La documentazione storica che connette la tecnocrazia finanziaria a un complotto di segno ebraico è acclaratamente falsa. Non disperdiamo le forze inseguendo falsi nemici e dottrine disumane.

  16. Cosa fare? Semplice: convertiamoci tutti all’anarchia e comportiamoci di conseguenza.
    L’hanno capito già alcuni tra i nostri bisnonni, adesso sarebbe proprio l’ora di metterla in pratica, finalmente Per salvarci.

  17. infattti gli ebrei che non sono stupidi,hanno perfettamente capito che un gruppo sociale che ha come interessi primari il calcio,la de filippi,il telefonino ultimo grido, la musica di bassa corte,le balle mediatiche, denotata una decadenza che dimostra la propensione alla schiavitu’ piuttosto che ad una condizione elevata…A volte mi chiedo: come mai sono piu’ di settant’anni che ci frantumano le palle con l’olocausto,quando con gli eserciti controllati da loro(nato in primis)e le loro multinazionali di morti ne hanno causati a centinaia di milioni in tutto il globo?..pero’ a scuola l’olocausto e il nazismo non passano mai di moda?..

  18. Caro Diego, gradirei venisse pubblicata una lista di tutte le personalità italiane che fanno parte di Bilderberg, con annesse fonti attendibili (ho smesso da tempo di fidarmi di Wikipedia..) che aiutino a capire i loro percorsi professionali e personali.
    Se è vero che la conoscenza è l’inizio di un risveglio delle coscienze e degli intelletti e di una eventuale azione, allora credo sia ora cominciare a diffondere in modo serio queste informazioni.

  19. Gli avidi Si arricchiscono anche con una mensa dei poveri chi sono i più pericolosi quelli che gestiscono denaro pubblico Cicerone si era posto il problema Gesù per gestire la sua istituzione aveva messo una regola Vai Vendi tutto quello che hai il ricavato dalla i poveri e seguimi l’istituzione dura da 2000 anni

  20. Gli avidi si arricchiscono anche con la mensa dei poveri. Chi sono i più pericolosi? Oltre a quelli di di Bilderberg ci sono molti di quelli che hanno voce in capitolo nel denaro pubblico. Già Cicerone diceva che era un problema. Gesù per la sua istituzione obbligava i suoi seguaci a vendere quello che avevano il ricavato darlo ai poveri con voti di povertà più o meno applicate l’istituzione dura da 2000 anni. La soluzione un limite ai redditi di Chi ha voce in capitolo nel denaro pubblico? Bilderberg compresi ovviamente

  21. la famiglia Rothiscild da secoli si occupa di finanza, celebre è la speculazione dei Rothiscild di Londra che comprarono i palazzi dei nobili inglesi a ridosso della battaglia di Waterlo, era trapelata la notizia che Napoleone avesse vinto e quindi i nobili svendettero i palazzi. Questo, matematicamente dovrebbe fare comprendere come si muovono, ossia giocano su più fronti, sovvenzionano tutti e quindi….insomma, sono ebrei che gestiscono dal 400 il tesoro della chiesa cattolica. Un altro fatto matematico, che dimostra la loro influenza, è che durante il periodo nazista ai Rothscild i nazisti non hanno sequestrato nulla, insomma, si sono arricchiti con i nazisti. Dietro la prima riunione del club Bilderberg è un barone nazista, uno di quelli rientrati dall’Argentina, la guerra era finita da solo otto anni, era il 1953..tale data coincide con una legge della comunità europea su proposta di un altro nobile nazista rientrato dall’Argentina, una legge che prevedeva l’acquisto di qualsiasi bene mobile e immobile da parte dei cittadini della comunità europea senza che lo Stato abbia il diritto di intervenire in alcun modo. Insomma, ancora qualche anno di dieta e governi alla RenziGentiloni e le spiagge italiane diventeranno di proprietà dei tedeschi. ps. scusate per i nomi stormpiati, ma nessuno è perfetto..sono di corsa

  22. Ebrei. Gli unici che li combatterono realmente furono i Nazionalsocialisti.

    Non credere a chi ti dice che Hitler era ebreo, li foraggiò e bla bla bla.

    Leggi i documenti, studia la storia, e vedrai che la massoneria, il piano Kalergi ed altri abomini semitici si arrestarono in Europa, guardacaso proprio durante il 20ennio dei fascismi europei.

    Chi scatenò la seconda guerra mondiale, furono di fatti, “inglesi” sotto copertura statunitense.
    Metto le virgolette proprio perchè la stanza dei bottoni del regno unito e il loro braccio armato Yankee sono proprio controllate da ebrei Ashkenaziti, delle famiglie aristocratiche citate dal professor Fusaro

  23. Sacra verità. Solo un esercito li ostacolò.

    Questo esercito è demonizzato a tutt’oggi. Infangato da sporche menzogne.

  24. È acclamatamente falsa da 70 anni di indottrinamento mediatico, storico, politico, universitario finanziato dagli ebrei stessi. Dato che loro stessi, oggi, possiedono ogni mezzo.

    Studiando i documenti storici si può ben capire che non è così.

    Se son stati perseguiti dai tempi di Tito, ed ancor prima un motivo c’è.

  25. E anche qs anno, come nel 2003, i famosi 150 si ritroveranno , non tanto piu in segreto….in italia….a giugno. Vi interessa sapere dove? Perché nel 2003 a stresa eravamo una decina di persone li fuori a monitorare i presenti….mentre tante migliaia venivano tempeastati di lacrimogeni per le proteste contro Bush a roma….e i bilderberg si songoduti tre gg sul lago maggiore…tra reali e ceo.di multinazionali Draghi Monti ma anche Riotta …e banca intesa a far gli onori di casa….

  26. il problema vero non è la massoneria, che in se è un fenomeno sovrastrutturale, con aspetti religiosi.Il problema è il Capitalismo e la sua dinamica di accumulo inarrestabile.In quanto agli Ebrei, sono al capo del Capitalismo essenzialmente perché più intelligenti: riescono bene in tutto quello che fanno. Anche i soldi. Questo non è un buon motivo per ammazzare degli innocenti. Il vero nemico, lo ripeto, è il Capitalismo, non l’ebraismo!

  27. Parole Sante. E’ evidente che la storia dell’umanità sia contraddistinta da grandi cambiamenti di ordine, ma da dove arrivano gi input? personalmente trovo molto interessanti le tesi di Mauro Biglino ossia che l’uomo a più riprese abbia subito vere e proprie manipolazioni…questo collimerebbe anche con il pensiero dello psicoanalista svizzero Carl Gustav Jung a proposito dell’inconscio collettivo e la nascita degli archetipi. Saluti

  28. Dio è tra noi, spetta solo a noi la strada da percorrere per il futuro di questo pianeta

  29. Perché non facciamo un incontro a porte chiuse con alcuni invitati anche noi, lo chiamiamo Fusargerg e tutti gli anni studiamo la maniera di come vorremmo un contro-Mondo mondialista alla Bildergerg … una contro piramide girata non sarebbe malaccio ipotizzarla?
    Come strumenti non ci mettiamo le aziende (o se qualcuna vuole fare da capofila), ma degli atteggiamenti, dei consigli, dei modus vivendi, le vere contro risposte più eversive è distruttive che quelli della piramide consumistica-globalistica hanno bisogno di avere per alimentarsi.

    BUON LAVORO A TUTTI, NON SMETTETE DI PENSARE … PIÙ FUSARO E ROCCO SIFFREDI NEL MONDO!
    ( la gente è stressata pensa male e poco, e scopa altrettanto poco – in Italia almeno è ancora argomento tabù ad appannaggio della curia! )

  30. Mah così inferiori allora non sono, se tu che sei della razza superiore te la stanno mettendo in culo …

  31. Il capitalismo monetario ha smesso di essere alla guida del mondo. Oggi sono i mass media che condizionano un capitalismo virtuale. quello che decide il valore delle azioni pubblicando notizie positive o negativa, (tanto, si può guadagnare anche promuovendo al ribasso una azione) . Il caso bit coin è sufficentemente esplicativo ? Dati una spazzolata sui mass media italiani , sia TV,
    sia Giornali, poi, vai su Google e scrivi ebrei influenti italiani, dopo ne riparliamo… e poi, influenti francesi, ecc. ecc.

  32. Foss’anchero i più intelligenti (ammesso e non concesso naturalmente) ciò non giustifica l’uso di tale intelligenza per fini contrari alla vita su questo pianeta. Anche “cosa nostra” è italiana eppure non siamo tutti mafiosi, così come questa mafia finanziaria dove i capi sono ebrei non può essere l’immagine di tutto un popolo. Il perchè questi signori siano stati capaci di arrivare a tali risultati (dal mio punto di vista pessimi e per delle ragioni molto tangibili più che moralistiche ma che non sto ad approfondire) si deve trovare in una possibile “predisposizione genetica” come sostieni? O anche in fatti storici e culturali di queste famiglie. Ti vorrei ricordare che anche il nostro caro Lapo Elkann è ebreo, eppure non sembra brillare di una particolare intelligenza. Ma come potrebbero combattere ad armi pari, intellettualmente parlando, il figlio di un pastore sardo e il figlio di un nobile? Queste posizioni sociali sono state guadagnate e difese soprattutto spargendo sangue, non dimenticartelo prima di applicare quei modelli scientifici, sull’evoluzione delle specie, che ci hanno fatto bere per giustificare le loro posizioni di classe dominante.

  33. Sono daccodo con tutti i commenti. Mi fà sorridere solo il fatto che sono un pò tutti filonazisti. Mi domando cosa provi, con la tua cultura di Sinistra.
    Ti apprezzo moto Diego, è anni che ti seguo. Complimenti, continua.

  34. Non credo che i veri potenti si esibiscano partecipando a gruppi tipo Bildeberg. Tra i vari partecipanti (economisti, giornalisti, presidenti di TV, amministratori delegati di aziende pubbliche e private ecc.) ci sono servi che ubbidiscono ai loro padroni. Chi non è al servizio di tali padroni è un uomo libero, ma non partecipa alle libagioni dei veri potenti che stanno al di sopra degli arrivisti che ci stanno governando e sono invisibili.

  35. VERISSIMO. GENTE COME LUI SERVE SOLO AD EVOCARE IL CLASSICO FENOMENO DELL’EMULAZIONE. QUANTO PIU’ L’ARTISTA E IL CANTANTE ( GIA’ NOTO DI SUO ) E’ FAMOSO ED “ALLINEATO”, TANTO PIU’ SARA’ USATO COME IL CLASSICO “UTILE IDIOTA” PER FAR PRESA SU ALTRI MENO UTILI MA NECESSARI IDIOTI, CIOE’ GLI IMPREPARATI ED ANCORA TROPPO GIOVANI VOTANTI.

  36. Quello che ci ha creato a Sua immagine, è quello che ha fatto degli Israeliti il popolo eletto . Come può un ” Padre” prediligere un figlio piuttosto che un altro ?

  37. Però anche gli ebrei che tu discolpi non hanno avuto nessuna etica in quanto x loro il Dio denaro si è sempre posto prima di ogni cosa e dunque per me non sono intelligenti ma avidi!

  38. Sicuramente non sono tutti ebrei i grandi speculatori, ma molti lo sono. Così come non tutti gli ebrei sono grandi speculatori. Certo il ruolo del giudaismo nella grande finanza internazionale è importante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Diego Fusaro