Dopo il 1989, il capitalismo viene assumendo sempre più la forma di una società di controllo totale. Il nuovo “capitalismo della sorveglianza” presuppone la ridefinizione dei soggetti in consumatori e, insieme, sudditi controllati panotticamente dalle centrali del potere.

(Visualizzazioni 1 > oggi 1)

Di admin

Diego Fusaro