“Cedolare secca sugli affitti a canone concordato: l’ipotesi di aumento dal 10 al 12,5%” (“Corriere della sera”). Il governo giallofucsia, servo del padronato finanziario no border, colpisce ancora i più deboli. Questa volta, direttamente le classi più deboli.





Citazioni

“La storia del mondo è la storia della lotta delle potenze marittime contro le potenze terrestri e delle potenze terrestri contro le potenze marittime”. (C. Schmitt, "Terra e mare")







(Visualizzazioni 294 > oggi 1)

Di admin

Un pensiero su “Cedolare secca. Ecco come il governo giallofucsia colpisce ancora i più deboli”

I commenti sono chiusi.

Diego Fusaro