“Terapie, le colpe dei padri”. Così titola il solito rotocalco turbomondialista “La Repubblica”, voce del padronato cosmopolitico. L’attacco al padre come simbolo della Legge è la cifra del nuovo Potere anonimo, edonista e consumista, così come lo tratteggiò Pasolini.


Citazioni

“Oggi la maniera dialettica di pensare è estranea a tutto il nostro universo di termini e di azioni. Essa sembra appartenere al passato e condannata a essere respinta dalle conquiste della civiltà tecnologica. La realtà di fatto sembra sufficientemente promettente e redditizia per respingere o assorbire al suo interno ogni alternativa”. (H. Marcuse, "Ragione e rivoluzione")







(Visualizzazioni 2.221 > oggi 1)

Di admin