Epocale è il transito dal cittadino dello Stato nazionale con diritti al consumatore apolide: il cittadino ha diritti che gli competono in quanto tale; il consumatore ha tanti diritti, quanti può comprarne. Questo è il senso della regressiva mutazione dei diritti in merci.

(Visualizzazioni 1 > oggi 1)

Di admin

Diego Fusaro