La destra accusa di comunismo la sinistra; la quale, a sua volta, accusa di fascismo la destra. La verità è che ci troviamo in un penoso giuoco di specchi. La destra non è fascista, come la sinistra non è comunista: entrambe sono liberiste e atlantiste, cioè interscambiabili e ugualmente funzionali al dominio del finanzcapitalismo e del blocco oligarchico neoliberale.

(Visualizzazioni 1 > oggi 1)

Di admin

Diego Fusaro