Curiosamente gli stessi che dicono “padroni a casa nostra” contro gli ultimi sono quelli che poi celebrano in ginocchio la Nato, ossia la sudditanza vergognosa della patria al padrone straniero a stelle e strisce.

(Visualizzazioni 1 > oggi 1)

Di admin

Diego Fusaro