“Che cos’è un uomo in rivolta? Un uomo che dice no. Ma se rifiuta, non rinuncia tuttavia: è anche un uomo che dice di sì, fin dal suo primo muoversi. Uno schiavo che in tutta la sua vita ha ricevuto ordini, giudica ad un tratto inaccettabile un nuovo comando”. (A. Camus, L’uomo in rivolta)





Citazioni

"Il punto di vista trascendentale è quello che si coglie nella realtà del nostro pensiero quando il pensiero si consideri non come atto compiuto, ma, per cosí dire, quasi atto in atto: atto, che non si può assolutamente trascendere, perché esso è la nostra stessa soggettività, cioè noi stessi; atto, che non si può mai e in nessun modo oggettivare. Il punto di vista nuovo, infatti, a cui conviene collocarsi, è questo dell'attualità dell'Io, per cui non è possibile mai che si concepisca l'Io come oggetto di se medesimo". (G. Gentile, "Teoria generale dello Spirito come atto puro")







(Visualizzazioni 250 > oggi 1)

Di admin

2 pensiero su “Dobbiamo essere tutti uomini in rivolta. Parola di Camus”
  1. … [Trackback]

    […] Here you can find 62922 additional Info on that Topic: filosofico.net/diegofusaro/dobbiamo-tutti-uomini-rivolta-parola-camus/ […]

I commenti sono chiusi.