Era fin dal 2013 che la monarchia del dollaro aveva deciso di rovesciare la Siria di Assad, rea di non piegarsi al nuovo ordine mondiale. Ora siamo al redde rationem. Le armi chimiche sono il pretesto. Probabilmente nemmeno esistono. L’importante è avere, come il lupo con l’agnello, la scusa per poter aggredire. Di modo che la vile aggressione imperialistica appaia come nobile gesto umanitario.


Citazioni

"L'esperienza dell'arte costituisce, insieme all'esperienza della filosofia, il più pressante ammonimento rivolto alla coscienza scientifica perché essa ammetta e riconosca i proprio limiti". (H.-G. Gadamer, "Verità e metodo")



(Visualizzazioni 10.071 > oggi 1)

Di admin

9 pensiero su “Ma quali armi chimiche! È imperialismo made in USA”
  1. L’impero multinazionale ha incominciato a fare guerra aalla Siria nel 2011 fomentando la ribellione armata e dipingendo subito Assad come un dittatore sanguinario che stermina il suo popolo. Ben presto, visto l’insuccesso dei primi tentativi, ha inviato in Siria migliaia di jihadisti sperando di servirsene come in Kosovo e, in parte, in Libia. Nel 2013, invece, la situazione gli è sfuggita di mano. I terroristi appoggiati dall’Arabia Saudita si sono messi in proprio creando l’Isi. Perciò gli Stati Uniti sono stati costretti a lasciare spazio alla Russia. Ora, però, l’Isi è sconfitta e i suoi militanti sono rientrati nei ranghi riciclandosi come ribelli moderati, cioè mercenari obbedienti a chi li paga meglio, la Cia e il Mossad. L’impero non molla la presa e non rinuncia al suo obiettivo originario, l’ennesimo rovesciamento di un governo che non si piega al suo diktat.

  2. 300 anni fa iniziava la storia degli americani sterminando gli indiani (che non avevano armi da fuoco ed erano padroni della loro terra). Tanti coglixxi non si accorgono che lo fanno ancora oggi. Attraverso film, giornali e cartoni animati mettono in testa, fin da quando sei piccolo, che gli indiani sono cattivi perche FANNO LO SCALPO. quando tutti sono convinti di cio’ basta raccontare che hanno attaccato il forte dei soldati (invasori) ed ottengono a furor di popolo il diritto di sterminarli.
    Bella razza……da 300 anni fanno queste cose in tutto il mondo: Siria Corea Libia Iraq Afganistan Tanzania Vietnam Corea ….. Sempre le solite scuse per arrivare a comandare il mindo intero. Sono tante le persone che non lo capiscono, si bevono coca cola, fumano Marlboro, mangiano MC donalds e poi si lamentano della sanità italiana gratuita: ANDATEVI A CURARE IN AMERICA!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Diego Fusaro