Il corso si svolgerà in rete, con la applicazione Meet di Google, facilissima e comodissima da usare. Verrà fornito per ogni lezione, via email, il collegamento diretto per la lezione stessa. Ci sarà spazio per dibattiti e confronto. Ovviamente, le lezioni saranno tenute da Diego Fusaro e con lui sarà il dibattito in ogni lezione. I posti sono limitati (non oltre 50 persone, di modo che sia garantita la possibilità di dialogo e il rapporto tra persone e non tra “numeri”). Il costo del corso è di 250 euro (150 euro per studenti sotto i 30 anni). L’iscrizione al corso, che non rilascia attestati, si riterrà compiuta al versamento della quota, da effettuarsi via bonifico (IT78Y0301503200000002749962, Fineco, Diego Fusaro, causale “Iscrizione corso Politica”) e con l’invio via email la ricevuta del pagamento ( fusaro@filosofico.net ). L’obiettivo è quello di provare a (ri)pensare le categorie fondamentali della politica, in particolare la dicotomia di destra e sinistra, per studiarne la genesi, la funzione storica e l’esaurimento contemporaneo. E ciò nel tentativo di elaborare anche nuove mappe che ci permettano di orientarci nel travagliato tempo della globalizzazione neoliberale. Il corso è pensato per tutti, per “addetti ai lavori” come per le persone “alle prime armi”. Per chi si iscrive sarà poi disponibile anche la registrazione delle lezioni.
Diego Fusaro
(Visualizzazioni 381 > oggi 1)

Di admin