È partita la nuova ondata. La nuova ondata di terrorismo mediatico, prodromico rispetto al prossimo imminente lockdown. Prima creano senso di insicurezza, poi lo risolvono togliendovi libertà e diritti a colpi di lockdown assassini.














(Visualizzazioni 104 > oggi 1)

Di admin

Diego Fusaro