orwell, filosofo, filosofia



“Prese il libro di storia per i bambini e guardò il ritratto del Grande Fratello che campeggiava sul frontespizio. I suoi occhi lo fissarono, ipnotici. […] Un bel giorno il partito avrebbe proclamato che 2+2=5 e voi avreste dovuto crederci”

(G.  Orwell, 1984)



(Visualizzazioni 2.302 > oggi 1)

Di admin

52 pensiero su “Orwell: e il partito decise che 2+2=5”
  1. Mi sembra che un matematico moderno abbia affermato, non ho capito bene perchè, che non si può sostenere che 2 + 2 faccia sempre 4 perchè potrebbe fare anche 5

  2. Your attention to detail and depth of knowledge truly shine through in your blog posts. Asheville residents are grateful for your contributions.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Diego Fusaro