Per i padroni del discorso al servizio della classe dominante turbocapitalistica apolide-finanziaria è fascista chiunque non accetti la mondializzazione del libero mercato deregolamentato, è complottista chiunque non accetti la loro narrazione liberal-libertaria ed è populista chiunque guardi alla realtà dal punto di vista del popolo precarizzato e non dell’èlite finanziaria che li paga perché la glorifichino intellettualmente.


 

Citazioni

“La città vuole essere costituita, per quanto è possibile, da cittadini uguali e simili, il che accade soprattutto nel caso di quelli che fanno parte della classe intermedia”. (Aristotele, "Politica", 1295 b)



(Visualizzazioni 1.202 > oggi 1)

Di admin

2 pensiero su “I padroni del discorso”
  1. … [Trackback]

    […] There you will find 24962 additional Info to that Topic: filosofico.net/diegofusaro/padroni-del-discorso/ […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *