Il paradosso del pensiero unico globalista politicamente corretto ed eticamente corrotto è che condanna ogni liberazione nazionale come sovranista e reazionaria. Con l’ovvia conseguenza che reazionari diventano, allora, Che Guevara, Sankara e Allende.





Citazioni

"Se, d'altro canto, Dio non esiste, non troviamo davanti a noi dei valori o degli ordini che possano legittimare la nostra condotta. Così non abbiamo né dietro di noi né davanti a noi, nel luminoso regno dei valori, giustificazioni o scuse. Siamo soli, senza scuse. Situazione che mi pare di poter caratterizzare dicendo che l'uomo è condannato a essere libero. Condannato perché non si è creato da solo, e ciò non di meno libero perché, una volta gettato nel mondo, è responsabile di tutto quanto fa". (J.-P. Sartre, "L'esistenzialismo è un umanismo")







(Visualizzazioni 241 > oggi 1)

Di admin

2 pensiero su “Per il pensiero unico globalista, anche Che Guevara e Sankara sarebbero pericolosi sovranisti”
  1. … [Trackback]

    […] There you can find 56722 more Information on that Topic: filosofico.net/diegofusaro/pensiero-unico-globalista-anche-guevara-sankara-sarebbero-pericolosi-sovranisti/ […]

I commenti sono chiusi.