Ravasi cita il Vangelo : “Ero straniero e non mi avete accolto” (Mt 25,43).
Gli rispondo citando Carlo Marx: “La sovrappopolazione costituisce un esercito industriale di riserva disponibile che appartiene al capitale” (K. Marx, “Il capitale”).
Ancora una volta sto con Marx. Non è accoglienza: è deportazione di massa di nuovi schiavi.


Citazioni

"L'Europa spirituale ha un luogo di nascita. Non parlo di un luogo geografico, di un paese, per quanto anche questo senso sia legittimo; parlo di una nascita spirituale che è avvenuta in una nazione, o meglio per merito di singoli uomini e di singoli gruppi di uomini di questa nazione. Questa nazione è l'antica Grecia del VII e del VI secolo a.C. Qui si delinea un nuovo atteggiamento di alcuni uomini verso il mondo circostante. Da questo atteggiamento derivò una formazione spirituale di un genere completamente nuovo, la quale si trasformò rapidamente in una forma culturale sistematicamente conclusa. I Greci la chiamarono filosofia". (E. Husserl, "La crisi delle scienze europee e la fenomenologia trascendentale")



(Visualizzazioni 433 > oggi 1)

Di admin

Un pensiero su “Ravasi cita il Vangelo? Gli rispondo citando Marx”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *