“Rimane il divieto di assembramenti”. L’articolo 17 della Costituzione è sospeso da 3 mesi. È quello che sancisce la libertà di riunione. Un Paese in cui sono vietati cortei e scioperi, riunioni sindacali e politiche può dirsi “democrazia”?














(Visualizzazioni 342 > oggi 1)

Di admin

2 pensiero su “Resta il divieto di assembramenti. La Costituzione profanata”

I commenti sono chiusi.