Torino, “Sì Tav” e vessilli non dell’Italia, ma dell’Unione Europea del turbocapitale ad alta velocità. Pecoroni cosmopoliti sans frontières.


Citazioni

“L’uomo libero, cioè colui che vive sotto la sola guida della ragione, non è guidato dalla paura della morte, ma desidera direttamente il bene, cioè agire, vivere, conservare il proprio essere avendo quale fondamento la ricerca del proprio utile; perciò a nulla pensa meno che alla morte e la sua saggezza è una meditazione della vita”. (B. Spinoza, Etica, IV prop. LXVII)



(Visualizzazioni 4.382 > oggi 1)

Di admin

Un pensiero su “Sì Tav, i pecoroni cosmopoliti sans frontières”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Diego Fusaro