Complottismo è la categoria con cui viene delegittimato il pensare in quanto tale, il porre domande, il non accontentarsi della realtà fenomenica: il potere delegittima a priori la possibilità stessa di discutere l’ordine dominante, che cadavericamente deve essere accettato.

(Visualizzazioni 26 > oggi 1)

Di admin