Il bardo cosmopolita e la tartufica via che mena all’attico di Nuova York


Citazioni

"La mancanza di Dio significa che non c’è più nessun Dio che raccolga in sé, visibilmente e chiaramente, gli uomini e le cose, ordinando in questo raccoglimento la storia universale e il soggiorno degli uomini in essa. Ma nella mancanza di Dio si manifesta qualcosa di peggiore ancora. Non solo gli Dei e Dio sono fuggiti, ma si è spento lo splendore di Dio nella storia universale. Il tempo della notte del mondo è il tempo della povertà perché diviene sempre più povero". (M. Heidegger, "Sentieri interrotti")



(Visualizzazioni 4.004 > oggi 1)

Di admin

Un pensiero su “Il bardo cosmopolita e la tartufica via che mena all’attico di Nuova York”
  1. Mi scusi signor fusaro, nonostante la sua eloquenza molto raffinata nel rapondere al bardo, le vorrei ricordare che il suo finaziatore steve bannon non vive proprio in uno stato di povertà. La saluto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Diego Fusaro