I commissari europei intonano “bella ciao”. Peccato che gli invasori siano loro stessi. O partigiano, portali via!





Citazioni

“Niente è divenuto più ordinario dell’idea che ciascuno debba limitare la sua libertà in relazione alla libertà degli altri; e che lo Stato sia la condizione in cui ha luogo tale limitazione reciproca, e le leggi siano i limiti. In questi modi di vedere, la libertà è concepita soltanto come un capriccio accidentale e un arbitrio”. (G.W.F. Hegel, "Enciclopedia delle scienze filosofiche in compendio")







(Visualizzazioni 217 > oggi 1)

Di admin

2 pensiero su “I commissari europei intonano “bella ciao”. Peccato che gli invasori siano loro stessi”

I commenti sono chiusi.