Gli squadristi dell’antifascismo colpiscono ancora. E ora fanno, nel peggior stile fascista, la lista di tutti i luoghi e le persone in sospetto di fascismo. Il benemerito ed eroico antifascismo di Gramsci era patriottico, anticapitalista e in presenza reale di fascismo. L’antifascismo patetico e vile odierno delle sinistre è globalista, ultracapitalista e in assenza totale di fascismo.


Citazioni

"L’uomo è nato libero e dappertutto è in catene. Persino chi si crede il padrone degli altri non è meno schiavo di costoro. Come si è prodotto questo mutamento? Lo ignoro. Che cosa lo può rendere legittimo? Credo di poter rispondere a questa domanda. Se considerassi soltanto la forza, e l’effetto che ne deriva, direi: fino a che un popolo è costretto ad obbedire e obbedisce, fa bene; non appena può scuotere il giogo e lo scuote, fa ancor meglio; poiché, riacquistando la propria libertà in base al medesimo diritto in base al quale gli è stata tolta, o è legittimato a riprendersela ovvero non si era legittimati a togliergliela. Ma l’ordine sociale è un diritto sacro, che serve di fondamento a tutti gli altri. Tuttavia questo diritto non viene dalla natura; esso è dunque fondato su convenzioni". (Rousseau, "Il contratto sociale", I, 1)



(Visualizzazioni 911 > oggi 1)

Di admin

2 pensiero su “Gli squadristi dell’antifascismo colpiscono ancora”
  1. si tratta di un opuscolo meramente informativo sui gruppi fascisti che si nascondono dietro una miriade di sigle fuorvianti: definirla iniziativa “squadristica” è veramente esagerato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Diego Fusaro