NELL’INTERVISTA CENSURATA DALLA RAI, ASSAD SVELA I CRIMINI DELL’UNIONE EUROPEA!

Bashar al-Assad nell’intervista censurata dalla RAI: «Perché ci sono rifugiati in Europa? È una domanda semplice: a causa del terrorismo sostenuto dall’Europa – e ovviamente dagli Stati Uniti, dalla Turchia e da altri – ma l’Europa è stata il principale attore nella creazione del caos in Siria. Quindi,ecco perché accade tutto questo. […] L’UE ha sostenuto i terroristi in Siria dal primo giorno, dalla prima settimana o dall’inizio. Hanno incolpato il governo siriano e alcuni regimi come il regime francese hanno inviato armamenti, hanno detto – uno dei loro funzionari – penso che il loro ministro degli Esteri, forse Fabius, abbia detto “mandiamo”. Hanno inviato armamenti; hanno creato questo caos. Ecco perché molte persone trovano difficile rimanere in Siria; milioni di persone non potevano vivere qui, quindi hanno dovuto lasciare la Siria».





Citazioni

“La massa degli intellettuali che ha mutuato la lotta per i diritti civili rendendola così nel proprio codice progressista, o conformismo di sinistra, altro non fa che il gioco del potere. […] Tale potere si accinge di fatto ad assumere gli intellettuali progressisti come propri chierici. Ed essi hanno già dato a tale invisibile potere una invisibile adesione intascando una invisibile tessera”. (P.P. Pasolini, testo per il Congresso del Partito Radicale, 1975)







(Visualizzazioni 404 > oggi 1)

Di admin

Diego Fusaro