Moscovici, “la porta dell’Unione Europea con Roma rimane aperta”. Il signor Moscovici, euroinomane impenitente che pontifica dalle brume senz’anima di Bruxelles, ignora la dialettica della porta: dalla porta si passa per entrare, ma anche per uscire. Auspichiamo vivamente che il governo sappia trovare la forza per usare la porta di Moscovici e dell’Europa in questo secondo senso: per uscire e ritrovare sovranità democratica e dignità nazionale.


Citazioni

“Tutto ha il suo punto di partenza nell’agire e nell’agire dell’Io. L’Io è il primo principio di ogni movimento, di ogni vita, di ogni atto, di ogni evento”. (J.G. Fichte, “La destinazione dell’uomo”)



(Visualizzazioni 351 > oggi 1)

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Diego Fusaro