immigrazione, fuggire, costretti a fuggire

Il nemico non è chi HA  FAME ma chi AFFAMA; chi getta nella DISPERAZIONE i popoli e non chi è DISPERATO; chi costringe gli esseri  umani a fuggire, non chi fugge; chi provoca l’immigrazione, non chi la subisce.  Svegliamoci!

E’ il capolavoro del potere quando si pensa che il nemico sia chi sta più in basso di noi e non chi sta sopra di noi.



[post-carousel id=”4776″]

(Visualizzazioni 296 > oggi 1)

Di admin

Un pensiero su “Il nemico non è chi fugge, ma chi costringe a fuggire”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Diego Fusaro