E vi preghiamo, cari amici: parlate l’italica lingua patria, non l’albionico globish dei mercati sradicanti e deterritorializzati.


Citazioni

"Come simultaneamente il mondo oggettivo aderisca a rappresentazioni in noi e rappresentazioni in noi al mondo oggettivo è incomprensibile se non esiste tra i due mondi, l'ideale e il reale, un'armonia prestabilita. Epperò questa armonia prestabilita non è a sua volta neanche pensabile se l'attività mediante la quale è prodotto il mondo oggettivo non è originariamente identica a quella che si esterna nel volere, e viceversa". (F.W.J. Schelling, "Sistema dell'idealismo trascendentale")



(Visualizzazioni 1.355 > oggi 1)

Di admin

10 pensiero su “Parliamo la lingua patria, non l’albionico globish!”
  1. Yesterday, while I was at work, my sister stole my apple ipad and tested to see if it can survive a forty foot drop, just so she can be a youtube sensation. My apple ipad is now broken and she has 83 views. I know this is totally off topic but I had to share it with someone!

  2. Hey very cool site!! Man .. Excellent .. Amazing .. I’ll bookmark your web site and take the feeds also…I am happy to find a lot of useful info here in the post, we need work out more strategies in this regard, thanks for sharing. . . . . .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Diego Fusaro