Al netto di tutto, v’è un punto che nessuno ha il coraggio di mettere in discussione: il fatto che l’Italia debba rimanere una colonia senz’anima di Washington per l’eternità. Per me, tale punto segna la distinzione tra libertà e schiavitù.





Citazioni

"Il sistema della libertà appaga il mio cuore, il sistema opposto lo uccide e lo annienta. Starmene freddo e morto, e assistere solo come spettatore al cangiamento degli eventi, come uno specchio inerte di forme che trapassano veloci. Questa esistenza mi è insopportabile, io la disprezzo e la maledico. Voglio amare, voglio perdermi nella partecipazione, rallegrarmi e conturbarmi. L’oggetto supremo di questa partecipazione sono per me io stesso". (J. G. Fichte, “La missione del dotto”)







(Visualizzazioni 229 > oggi 1)

Di admin

Un pensiero su “Il punto osceno su cui tutte le forze politiche convergono ignobilmente…”

I commenti sono chiusi.