“Ora l’Europa vieta le bandiere nazionali dentro l’aula del Parlamento Ue”. V’è del metodo in questa follia, direbbe Amleto. Obiettivo? Distruggere ogni identità, creare il profilo del consumatore apolide, schiavo ideale del turbocapitalismo sans frontières.





Citazioni

“La coscienza infelice è duplicata perché in sé è già coscienza unica e indivisa. Essa è l’atto di un’autocoscienza che guarda dentro un’altra, ed è essa stessa, in sé, l’una e l’altra autocoscienza”. (G.W.F. Hegel, "Fenomenologia dello Spirito")







(Visualizzazioni 547 > oggi 1)

Di admin

Un pensiero su “La Ue vieta le bandiere nazionali. Ecco il folle progetto”

I commenti sono chiusi.