Ed ecco. La prova provata della stupidità delle sinistre serve del capitale. Le quali, per opporsi al pericolo dell’eterno fascismo (che esiste solo nella loro testa), accettano vigliaccamente il nuovo fascismo del capitalismo assoluto e deregolamentato. Alla stupidità non v’è limite, questo è certo. La vigliaccheria di chi combatte oggi il nemico estinto per accettare subdolamente quello in forze.











(Visualizzazioni 206 > oggi 1)

Di admin

428 pensiero su “Landini e la sinistra serva del capitale”
  1. Va bene, diamo per scontato che tu abbia ragione. Ma qualunque azione politica necessità di consenso a sostegno di quanto viene proposto. Poniamo il caso che Landini (non fra i peggiori della sinistra italiana), folgorato sulla via di Damasco, avesse deciso per un endorsement alla Le Pen: quale sarebbe stato l’effetto sui sostenitori di Landini se non un fanculo di massa che avrebbe definitivamente messo in discussione la sua per quanto erronea credibilità? Questo per dire che, molte delle posizioni da te espresse, ancorchè degne di attenzione e fonte di riflessione, necessiterebbero di essere sedimentate e dunque poste con la gradualità che richiede ogni orientamento che stravolge comportamenti che affondano le proprie radici nella notte dei tempi. Un saluto.

  2. Ma perché non votare o non scegliere, come in questo caso , non è un atto politico ? Ci si deve per forza schierare con un fintissimo meno peggio ? Che poi è ben peggio , come afferma fusaro . O meglio ,credere in schieramenti che non esistono più per convenienza !

  3. e questi sono i danni dell’antifascismo senza fascismo…per più di cinquant’anni si è sviluppato un non pensiero, una incapacità di giudizio storico figlio di un “chi tocca i fili muore”…

  4. “Comportamenti che affondano le proprie radici nella notte dei tempi”???? Quali scusa? La notte del “tuo” tempo, una visione del mondo fissa, immutabile ed immobile, antropologicamente, oltre che infondata, insostenibile. Mantenere la mente “binaria” o qua o la è una caratteristica tipica della mente di un bambino. Un sistema mentale strutturato da parte dell’ideologia neoliberale egemone. L’egemonia è quella parte della visione dominante del mondo che è stata naturalizzata e, dopo essersi camuffata in ortodossia, non appare affatto come ideologia. Confini mentali le quali impediscono di osservare al di fuori, oltre di quanto viene arbitrariamente proposto da coloro i quali hanno tutti l’interesse di fossilizzare. Sei incapace di vedere quelle sfumature di grigio le quali intercorrono dall’aberrazione intellettuale mobilizzata nel bianco o nel nero. In sintesi, Landini, avrebbe dovuto dissociarsi dalle 2 compagini modello Trump/Clinton massima espressione della finita opposizione

  5. 1. Scusi ma quanto tempo occorre per la sedimentazione?
    2. le “guide” …precedono e guidano o seguono? Grazie.

  6. Tutto si riconduce allo schema del politicamente corretto e sempre in previsione del consenso dei tuoi adepti !

  7. Dobbiamo affrontare il problema alla radice.
    È la legge elettorale e il sistema elettorale il vero problema!
    La verità è che ci impediscono di esprimere efficacemente il nostro voto.
    È venuta meno la stessa libertà di voto, da quì l’astensionismo!

  8. La codardia non è un opzione. Soprattutto un sindacalista che dovrebbe sapere cos’è il coraggio.
    Avrebbe avuto almeno due buoni motivi : onestà intellettuale e coraggio.
    L’elite fa affidamento su questi meccanismi, bisogna combatterli con il coraggio.

  9. cos’hanno da spartire i compagni lavoratori, pensionati, disoccupati… con macron e la le pen?
    noi comunisti siamo altra cosa! é questo che landini non comprende e non potrà mai comprendere perché, come dice giustamente Diego Fusaro, landini é solo un vile che si sceglie l’avversario che pensa sia migliore… ! ma migliore di cosa? per i lavoratori, i pensionati, i disoccupati.. macron (destra neonazifinanziaria) e le pen (fascioantenora) pari sono: nemici da combattere e mandare a casa una volta e per tutte…!
    saluti comunisti… di quelli veri!
    tonino basile – roma

  10. Congratulations on your incredible gift for writing! Your article is an engaging and enlightening read. Wishing you a New Year full of achievements and happiness!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Diego Fusaro