In tema di veganesimo, abolizione del Natale e della famiglia e mille altre nefandezze politicamente corrette. Eccolo, il nostro grande Gramsci. Lettera alla madre del 12 dicembre 1927. Buon Natale.


Citazioni

“La società odierna non è un solido cristallo, ma un organismo capace di trasformarsi”. (K. Marx, "Il capitale")


(Visualizzazioni 1.393 > oggi 1)

Di admin

5 pensiero su “Teste di capretto al forno. Il Natale di Gramsci”
  1. Che delusione! Non mi sarei ASPETTATO UNA SIMILE ORRIBILE SCHIFEZZA DI GRAMSCI. E FUSARO NE FA VANTO. Io sono vegetariano dall’età di 10 anni e ne ho 78. Fusaro alla mia età non arriverà. Mi dispiace perché per tutti gli altri argomenti (contro l’invasione africana, contro l’euro, etc.) sono d’accordo. Da filosofo dovrebbe capire che l’umo non è padrone della terra, ma al massimo “custode della Terra” (Heidegger, Sentieri interrotti e Saggi e discorsi), Non ho mai capito che qualifica abbia Fusaro come insegnante di filosofia. Non si riesce a capire.

  2. … [Trackback]

    […] Read More Information here to that Topic: filosofico.net/diegofusaro/teste-capretto-al-forno-natale-gramsci/ […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *